Insieme contro la corruzione

Libera e Gruppo Abele lanciano una nuova campagna contro un male profondo chiamato corruzione. Una chiamata alla partecipazione civica dei cittadini per essere protagonisti con segni concreti di impegno.

Nonostante gli arresti e le condanne le mafie sono in buona, in certi casi ottima salute. ﺃ┤ cambiato in generale il metodo: poco sangue e tanta corruzione.

Ecco allora che alla violenza si preferisce il metodo piﺃ٩ comodo e vantaggioso della corruzione. E corruzione significa che tra crimine organizzato, crimine politico e crimine economico ﺃﺎ sempre piﺃ٩ difficile distinguere. Chi paga questa situazione? Tutti. E in particolar modo le persone che hanno piﺃ٩ bisogno di riferimenti, di servizi, di politiche sociali. La corruzione ci rende tutti piﺃ٩ poveri, mina lo sviluppo economico e il progresso sociale. Ogni atto di corruzione crea un deficit di democrazia e di diritti. Sostituisce la cultura dellﻗ°ﻷuguaglianza e della corresponsabilitﺃ  con quella del favore e del privilegio. Tutti noi ne siamo colpiti, tutti noi dobbiamo reagire. Non diversamente dal crimine organizzato, la corruzione ha i suoi alleati piﺃ٩ forti nella rassegnazione diffusa e nel conformismo del ﻗ°cosﺃ، fan tuttiﻗ°ﻻ, nella perdita di senso civico e nella pigrizia morale che ci fa preferire non la scelta giusta ma quella piﺃ٩ conveniente.

Libera e Gruppo Abele lanciano una nuova campagna contro un male profondo chiamato corruzione. Una chiamata alla partecipazione civica dei cittadini per essere protagonisti con segni concreti di impegno. Ecco allora che anche un piccolo gesto puﺃ٢ avere un grande peso se sarﺃ  il gesto di tanti. Se diventerﺃ  il segno di unﻗ°ﻷItalia che crede nel bene comune come premessa della dignitﺃ  e libertﺃ  di ogni persona, e si mette personalmente in gioco per costruirlo. ﺃ┤ un modo per ribadire che la rete di Libera conosce profondamente il legame esistente tra mafie e corruzione e lo riconosce nel quotidiano impegno quale prioritﺃ .

Lﻗ°ﻷazione si muove secondo un duplice binario, dellﻗ°ﻷagire (in una logica di corresponsabilitﺃ ) e del proporre (alle istituzioni competenti), sulla base di tre pilastri.

fonte: Libera
link: leggi l'articolo completo Insieme contro la corruzione

"